Aria fresca e porte aperte: con Aquarial si può

04 Luglio 2014

Aria fresca e porte aperte: con Aquarial si può

Avete mai pensato al raffrescamento evaporativo per il vostro negozio? 
Con il caldo estivo e l'avvio dei saldi le porte e le vetrine dei negozi si spalancano per attrarre i clienti invitandoli ad entrare. L'abitudine di tenere aperte le porte con i condizionatori in funzione, non solo fa lievitare i consumienergetici, ma contribuisce anche in modo significativo all'inquinamento urbano. Secondo una ricerca della Cambridge University infatti, chiudendo le porte i negozi ridurrebbero significativamente il loro impatto ambientale, diminuendo il consumo energetico fino al 50% e tagliando fino a 10 tonnellate di CO2 annue.

rinfrescatori evaporativi Aquarial sono la soluzione economica ed ecologica per rinfrescare i negozi: funzionamento con porte e vetrine aperte, purificano l'aria e per funzionare necessitano solo di acqua e della stessa energia che serve per azionare un ventilatore.

Con i rinfrescatori evaporativi Aquarial, disponibili anche a noleggio, potrete rinfrescare il vostro negozio, qualsiasi sia la sua dimensione, garantendo un costante ricambio dell'aria, indispensabile negli ambienti affollati.

Dite addio alle temperature glaciali, ai malesseri da aria condizionata, alle bollette esorbitanti e all'aria viziata, con i rinfrescatori evaporativi Aquarial l'aria del vostro negozio sarà fresca e depurata, con meno di 2€ al giorno!

Scopri di più sul nostro sito: http://www.aquarial.it/it/settori/raffrescatore-negozi-e-attivita-commerciali

Aquarial

Numero 1 in Italia

Socaf, fondata nel 1982, e vincitrice del Premio Industria Felix 2018, che la riconosce come la Migliore Piccola impresa della provincia di Bergamo, è attiva da 15 anni anche nel settore del raffrescamento evaporativo con il marchio Aquarial, leader del settore. La consolidata esperienza di Aquarial è il punto di forza dell’azienda, oggi numero 1 in Italia per il raffrescamento evaporativo. Oltre 2.000 clienti soddisfatti, tra cui più di 700 per impianti di raffrescamento fissi distribuiti come evidenziato in mappa.