Impianti di raffrescamento: 4 vantaggi dell’aria fresca indoor

04 Luglio 2017

Impianti di raffrescamento: 4 vantaggi dell’aria fresca indoor

Raffrescare un ambiente interno, soprattutto in estate, significa in molte situazioni riportare l’equilibrio termico. Scegliere il miglior sistema di climatizzazione deve dare beneficio a chi ci vive, senza però causare danni all’ambiente.

Gli impianti di raffrescamento devono controllare la temperatura e l’umidità relativa dell’ambiente, garantendo buona qualità dell’aria durante tutto l’anno. Scegliere quello giusto significa anche tener conto delle caratteristiche dello spazio da raffrescare.

Perché scegliere impianti di raffrescamento indoor

Climatizzare un ambiente significa garantire:

  • la temperatura desiderata
  • umidità relativa equilibrata
  • purezza dell’aria dello spazio
  • valore della velocità dell’aria entro i limiti che portano benessere

Gli impianti di raffrescamento possono essere portatili fissi. I primi posizionabili dove occorre, anche in prossimità di isole di calore e più spesso a terra; i secondi, installabili a tetto o a parete.

In ultimo possono essere canalizzati: raffrescano cioè più ambienti grazie a un unico impianto, ma possono gestire le singole temperature e i flussi d’aria dei vari locali.

 

Umidificare e deumidificare l’ambiente

Quando climatizziamo un ambiente è importante non dimenticare la variazione del valore dell’umidità relativa dello spazio, spesso alterata e influenzata dalla presenza di fonti generatrici di vapore e dall’immissione di aria dall’esterno (utile per rinnovare quella interna).

 

Tuttavia, se il raffrescamento avviene tramite evaporazione, non vi saranno problemi legati alla scarsa o eccessiva umidità. Gli impianti di raffrescamento evaporativo, infatti, generano uno scambio di energia tra acqua e aria: sottraggono all’aria il calore necessario per far evaporare l’acqua presente nei pannelli evaporanti alimentati da una pompa. L’aria si raffredda cedendo calore all’acqua che evapora e torna nell’ambiente più fresca e più sana.

La temperatura tornerà sotto controllo, l’umidità accettabile e piacevole da sentire.

Infine, tra i vantaggi propri degli impianti di raffrescamento, vi è anche la pulizia qualità dell’aria: depurata da cattivi odori, germi e particelle.