Perché preferire il raffrescamento evaporativo all’aria condizionata

23 Settembre 2020

Perché preferire il raffrescamento evaporativo all’aria condizionata

L’aria condizionata è ormai molto diffusa, nelle abitazioni private così come negli uffici, nei negozi e nelle industrie. Permette di rinfrescare facilmente gli ambienti creando un clima favorevole al lavoro e alla produttività, ma comporta anche alcune controindicazioni se utilizzata in modo superficiale o poco attento. Per esempio esagerando con la temperatura fredda o prolungando l’accensione durante la giornata, l’aria condizionata può causare disturbi alle persone e agire addirittura contro il benessere e la salute.

Un utilizzo inconsapevole dei condizionatori può causare allergie per accumuli di acari e polvere nei filtri, problemi alle ossa e alle articolazioni per il veloce e continuo passaggio dal caldo esterno al freddo interno, e problematiche legate all’insorgenza di mal di testa, mal di schiena e torcicollo a causa di un’esposizione troppo diretta o ravvicinata allo split da cui viene emesso il getto di aria fredda.

 

Come ovviare alla possibile insorgenza di queste problematiche?

Preferendo l’installazione e il posizionamento di raffrescatori evaporativi adiabatici all’interno degli ambienti domestici e soprattutto lavorativi. Un microclima confortevole aiuta a vivere meglio qualsiasi prestazione e per questo motivo è necessario mantenerlo costante durante tutto l’arco della giornata, senza andare a influire negativamente sulla salute delle persone e senza contribuire ad emissioni ambientali nocive.

Tutti i raffrescatori Aquarial sono progettati e realizzati nel pieno rispetto dell’ambiente, privi di liquidi refrigeranti o gas dannosi per l’ecosistema e predisposti al funzionamento unicamente tramite principio naturale adiabatico. Si tratta del più antico sistema conosciuto per il raffrescamento efficace di ambienti di qualsiasi dimensione e consiste nello sfruttamento dell’energia prodotta dall’incontro fra aria e acqua durante il naturale processo di evaporazione, per l’emissione di aria non solo refrigerata ma anche pulita. Infatti, i numerosi ricambi d’aria garantiti da questi sistemi permettono non solo il mantenimento di un ambiente fresco e gradevole ma anche l’eliminazione di polveri, germi, odori e aria viziata con porte e finestre aperte.

Rispetto ai tradizionali sistemi di condizionamento, i raffrescatori Aquarial permettono di ottenere il microclima ideale anche quando è necessario mantenere aperte porte e finestre, e anche in ambienti produttivi molto ampi che generano polveri e sostanze nocive nell’aria. Inoltre, si ha una sensibile riduzione della carica virale.

 

Quali sono tutti gli altri vantaggi dei raffrescatori evaporativi?

  • Costi di acquisto, installazione e gesione fino a 10 volte inferiori rispetto ai tradizionali impianti di climatizzazione
  • Minore utilizzo di acqua ed energia elettrica, per un risparmio sensibile in bolletta
  • Customizzazione degli impianti su misura delle specifiche esigenze, per raffrescamento diffuso e localizzato dove necessario
  • Installazione garantita entro 7 giorni dall’ordine
  • Ampia versatilità di utilizzo, per qualsiasi tipologia di settore lavorativo
  • Possibilità di integrazione di sistemi per la gestione semplificata dell’Industria 4.0

 

Vuoi provare tutta la qualità e l’efficacia dei nostri raffrescatori? Contattaci per richidere maggiori informazioni e ottenere un preventivo realizzato su misura per te!