Risparmio energetico e rispetto per l’ambiente, con il raffrescamento adiabatico naturale

30 Aprile 2021

Risparmio energetico e rispetto per l’ambiente, con il raffrescamento adiabatico naturale

Il raffrescamento evaporativo adiabatico è il più antico sistema conosciuto per il rinfrescamento degli ambienti, di qualsiasi tipologia e dimensione, in modo semplice e naturale.

 

L’arrivo dei mesi più caldi richiede un’opportuna valutazione dei sistemi per il rinfrescamento dell’aria da utilizzare negli ambienti chiusi dedicati in particolar modo alle attività lavorative. Dai grandi comparti industriali ai ristoranti fino all’agricoltura e agli eventi all’aria aperta, sono moltissimi i settori che necessitano di impianti capaci di rinfrescare e purificare l’aria al tempo stesso, senza impattare negativamente sull’ambiente e sulla salute delle persone.

Conoscere il funzionamento e i vantaggi del raffrescamento adiabatico naturale è importante e contribuisce ad aiutare la tua attività facendoti risparmiare sulle spese quotidiane e sul consumo delle risorse energetiche. Vuoi saperne di più? Continua a leggere l’articolo!

 

Come funziona il raffrescamento adiabatico naturale

Si tratta di un metodo antico, naturale e innovativo che utilizza il principio fisico naturale dell’evaporazione dell’acqua per creare energia a contatto con l’aria e abbassare la temperatura nell’ambiente circostante. Questo semplice principio fisico viene applicato all’interno di macchinari pensati e realizzati non solo per il raffrescamento dell’aria ma anche per migliorarne la qualità rimuovendo inquinanti gassosi, polveri e batteri. Come?

Un ventilatore interno aspira l’aria dall’ambiente circostante convogliandola attraverso uno speciale pannello evaporante composto da cellulosa e costantemente bagnato dall’acqua. L’aria passa attraverso gli alveoli del pannello perdendo le sostanze inquinanti e si raffredda cedendo il suo calore all’acqua, che evapora e restituisce attraverso un apposito ventilatore aria rinfrescata, pulita e sanificata all’ambiente circostante. Al termine del processo il raffrescatore scarica automaticamente l’acqua residua contenuta al suo interno per evitarne il ristagno e mantenere il sistema pulito.

 

In che modo contribuisce a migliorare la salute dell’ambiente e delle persone

I raffrescatori evaporativi non impiegano liquidi refrigeranti o gas dannosi per l’ambiente, a differenza dei tradizionali impianti di condizionamento. Azzerando le emissioni nocive permettono di migliorare la qualità dell’aria non solo all’interno degli ambienti in cui vengono utilizzati ma anche all’esterno. Il loro particolare funzionamento, inoltre, garantisce un risparmio considerevole nell’impiego di risorse energetiche come acqua e corrente elettrica, contribuendo alla diminuzione delle spese e a un minore consumo delle fonti di energia naturale.

Questi sistemi garantiscono numerosi ricambi d’aria grazie al funzionamento con porte e finestre aperte, permettendo di mantenere gli ambienti sempre freschi e puliti come da indicazioni dell’Istituto Superiore di Sanità (Rapporto ISS COVID-19 n° 33/2020): già con 15 ricambi d’aria viene eliminato il 99.9% degli inquinanti gassosi ogni 20 minuti e si riscontra un’effettiva riduzione della carica virale presente nell’aria.

Il raffrescamento adiabatico naturale contribuisce quindi a mantenere il microclima ideale in grado di garantire il benessere delle persone migliorandone il buonumore, la sicurezza, la salute e di conseguenza la naturale produttività sul luogo di lavoro.

 

La scelta green e consapevole di Aquarial

Tutti i raffrescatori della linea Aquarial sono stati progettati e realizzati allo scopo di migliorare la qualità dell’aria negli ambienti lavorativi di ogni tipologia, aiutando a mantenere le corrette temperature, livelli di umidità ottimali e un’adeguata pulizia da sostanze nocive già presenti nell’aria o generate attraverso particolari processi produttivi (come polveri, esalazioni, elementi chimici ecc.). Rispondono a questa esigenza in modo green e consapevole, rispettando l’ambiente e contribuendo al risparmio energetico necessario alla preservazione delle risorse naturali, azzerando al tempo stesso le emissioni nocive verso l’esterno.

 

Alcuni dei nostri punti di forza?

  • macchinari fissi o portatili per rispondere alle diverse esigenze settoriali e stagionali

  • impianti 100% personalizzabili e forniti chiavi in mano

  • tutti i raffrescatori rispondo ai requisiti dell’Industria 4.0

  • gestione degli impianti da remoto con innovativo Controller Aquarial

  • costi di acquisto e installazione fino a 10 volte inferiori rispetto ai condizionatori tradizionali

  • possibilità di noleggio flessibile e stagionale

  • installazione in qualsiasi ambiente lavorativo di piccole, medie o grandi dimensioni

  • accurato servizio post vendita con manutenzione e assistenza programmate e straordinarie

 

Contattaci per scoprire di più sul funzionamento dei nostri raffrescatori, i vantaggi che puoi ottenere, e come contribuire attivamente al miglioramento della qualità dell’aria nella tua impresa!

Richiedi informazioni