Contro il caldo in cucina, prova il raffrescamento adiabatico

08 Agosto 2014

Contro il caldo in cucina, prova il raffrescamento adiabatico

Le cucine di alberghi, ristoranti, pizzerie ecc. sono ambienti caldi, spesso umidi e caratterizzati da aria viziata e forti odori. D'estate il clima delle cucine diventa ancora più insopportabile. L'aumento della temperatura esterna infatti, mette a dura prova il personale, riducendo la produttività e aumentando il rischio di infortuni.

Il raffrescamento adiabatico è la soluzione economica ed ecologica per rinfrescare e purificare l'aria delle cucine con costi d'esercizio ridotti e senza particolari esigenze di manutenzione.

Il raffrescamento adiabatico infatti funziona sfruttando semplicemente il principio naturale dell'evaporazione dell'acqua: l'aria viene aspirata da una ventola, passa in un pannello bagnato, detto pannello evaporativo, e torna all'ambiente rinfrescata e purificata da cattivi odori o particelle aerotrasportate, senza aumentare l'umidità dell'ambiente.

Un posto di lavoro sano è più sicuro e più produttivo, scegli il raffrescamento adiabatico, affidati ad Aquarial!