Raffrescamento adiabatico: il segreto è l’evaporazione

06 Giugno 2017

Raffrescamento adiabatico: il segreto è l’evaporazione

Come abbassare la temperatura di un ambiente indoor in modo naturale? Il raffrescamento adiabatico, o evaporativo, permette di raffrescare grandi volumi con basso consumo elettrico e costi di acquisto inferioriad altri processi e soluzioni.

Il raffrescamento adiabatico consente una riduzione del consumo energetico fino al 90%. Vuoi sapere perché?

Fresco figlio dell’evaporazione

Il raffrescamento adiabatico avviene anche in natura. Ecco perché lo si chiama green e sostenibile. Tutto avviene grazie all’evaporazione e alla presenza di un pannello a geometria alveolare costantemente bagnato con acqua. In ambiente indoor l’aria sporca e calda passa attraverso il pannello pieno d’acqua, cedendo calore: per evaporazione l’aria stessa torna nell’ambiente più fresca e pulita.

Il raffrescamento adiabatico è la risposta salubre, ecologica ed economica al bisogno di aria fresca che le più classiche soluzioni di climatizzazione non garantiscono, ma offrono in cambio di consistenti risorse.

I vantaggi del raffrescamento adiabatico

Grazie al raffrescamento adiabatico l’aria in un ambiente indoor torna fresca, ma anche pura e pulita. L’azione del pannello evaporante, presente all’interno del raffrescatore, cattura le particelle di polveri e pollini grazie alla presenza di pareti bagnate.

Scegliere il raffrescamento adiabatico per il fresco indoor non solo permette di risparmiare risorse ed energia, ma fa guadagnare in salute!

Inoltre, rispetto a un sistema di climatizzazione tradizionale è efficace perché:

  • Ideale per un utilizzo localizzato, agisce anche in presenza di porte e finestre aperte
  • Manutenzione minima e bassi costi di gestione, per alto rendimento e risparmio energetico
  • Aria filtrata, più pulita e per tutto il giorno con minima rumorosità
  • Non utilizza gas refrigeranti e garantisce impatto ambientale zero
  • Mantiene inalterato il grado di umidità naturale dell’ambiente
  • Semplice da installare, migliora la produttività e la sicurezza di coloro che lavorano

Aquarial

Numero 1 in Italia

Socaf, fondata nel 1982, e vincitrice del Premio Industria Felix 2018, che la riconosce come la Migliore Piccola impresa della provincia di Bergamo, è attiva da 15 anni anche nel settore del raffrescamento evaporativo con il marchio Aquarial, leader del settore. La consolidata esperienza di Aquarial è il punto di forza dell’azienda, oggi numero 1 in Italia per il raffrescamento evaporativo. Oltre 2.000 clienti soddisfatti, tra cui più di 700 per impianti di raffrescamento fissi distribuiti come evidenziato in mappa.