Stop al caldo con ventilatori ad acqua e ghiaccio

25 Agosto 2017

Stop al caldo con ventilatori ad acqua e ghiaccio

Quest’estate abbiamo imparato che: soffrire il caldo non aiuta la concentrazione, crea malessere se troppo intenso, limita le attività quotidiane. L’aria fresca di cui abbiamo bisogno nei mesi estivi può essere un valido aiuto tutto l’anno, soprattutto in ambienti in cui si lavora sempre al caldo. In qualsiasi stagione e in qualunque ambiente prova i ventilatori ad acqua e ghiaccio.

Raffrescare non solo con impianti di condizionamento

Condizionare d’estate e tutto l’anno in luoghi sempre caratterizzata da alte temperature causa un elevato consumo energeticotroppi costi e sbalzi di temperatura che non giovano alla salute. Una valida alternativa al condizionatore è il ventilatore con ghiaccio, dotato di filtro contenente acqua o ghiaccio posto nel loro interno.

L’aria calda aspirata è spinta verso il condotto, passa attraverso il ghiaccio ed esce molto più fredda. Questo processo non prevede l’utilizzo di gas r410, tipico dei condizionatori e può essere utilizzato sia all’interno degli ambienti che all’esterno: per balconi, verande, terrazze, giardini…

Non solo: sono macchine anche più economiche, perché non necessitano di motore esterno e consumano molta meno energia rispetto a un normale condizionatore.

Vantaggi del ventilatore con ghiaccio

Scegliere i ventilatori ad acqua e ghiaccio offre la possibilità di godere di aria fresca e temperature migliori a costi abbordabili, mantenendo i consumi molto bassi rispetto a un condizionatore e con più comodità. Questi speciali raffrescatori non hanno tubi esterni e possono essere posizionati all’occorrenza, anche in prossimità di zone e macchine che scaldano l’aria.

Con quali conseguenze? Fresco immediatomigliori condizioni di lavoropiù produttività.

Scegliere il modello migliore dipende dalla grandezza dell’ambiente unico da raffrescare, dalla potenza del ventilatore ghiaccio, dalla temperatura che si vuole ottenere. Non resta che provare per credere e soprattutto approfittare di un’offerta incredibile.

Aquarial

Numero 1 in Italia

Socaf, fondata nel 1982, e vincitrice del Premio Industria Felix 2018, che la riconosce come la Migliore Piccola impresa della provincia di Bergamo, è attiva da 15 anni anche nel settore del raffrescamento evaporativo con il marchio Aquarial, leader del settore. La consolidata esperienza di Aquarial è il punto di forza dell’azienda, oggi numero 1 in Italia per il raffrescamento evaporativo. Oltre 2.000 clienti soddisfatti, tra cui più di 700 per impianti di raffrescamento fissi distribuiti come evidenziato in mappa.