Anche i raffrescatori Aquarial a Plast 2015

28 Aprile 2015

Anche i raffrescatori Aquarial a Plast 2015

Aquarial di Socaf propone la linea di raffrescatori evaporativi a una delle più importanti fiere al mondo per l’industria delle materie plastiche e della gomma. I raffrescatori evaporativi offrono la soluzione ideale contro il caldo e il difficile microclima nelle industrie di produzione della plastica. 

Milano è palcoscenico della nuova edizione del Salone Internazionale dell’industria delle materie plastiche e della gomma che dal 5 al 9 maggio ospiterà le maggiori aziende produttrici di plastica e gomma italiane e internazionali, in uno spazio utile a presentare la propria realtà, le attività e novità del settore produttivo specifico e perché no, curiosità e tecnologie innovative.

La nuova edizione di Plast 2015 conta la presenza di 1500 espositori tra aziende produttrici di plastica e gomma, indice della volontà di partecipazione e condivisione della fiducia nell’evento e nel sicuro aggiornamento nel proprio settore produttivo. L’industria della plastica è infatti una sezione trainante per l’economia italiana. Grande è anche l’aspettativa sul numero di visitatori che durante l’ultima edizione di Plast 2012 hanno superato le 50.000 presenze

Molte le domande di adesione e altrettante le novità proposte nell’edizione 2015. A Plast 2015 anche i raffrescatori evaporativi Aquarial!

Raffrescatori “da Salone”

La presenza dei raffrescatori evaporativi Aquarial al Salone Internazionale diffonde l’idea che lavorare in sicurezza e benessere in luoghi destinati alla produzione di materiale plastico, ad alte temperature e in presenza di sostanze chimiche disperse nell’aria, garantisce controllo ed equilibrio microclimatico e ricambio d’aria pulita e fresca, agevolando le prestazioni dei lavoratori e garantendo migliore produttività.

La lavorazione di materiali plastici, sottoposti ad alte temperature, causa la dispersione di diossine, tossiche per la salute respiratoria di operari e addetti agli impianti. I rischi di incendio per surriscaldamento di tali agenti chimici nel luogo di lavoro, soprattutto in estate quando anche la aerazione naturale non è efficace, è molto alta e le condizioni di allerta dei datori di lavoro non bastano ad allontanare il pericolo.

La prevenzione di danni e pericoli nelle industrie della plastica

È utile quindi agire in prevenzione e dotare spazio e macchine di sistemi di raffrescamento dell’aria, capaci di aspirare l’aria calda e l’umidità, abbassarne la temperatura e ripulirla dalle tossine, per poi restituire all’ambiente stesso aria fresca e pulita. I raffrescaori evaporativi Aquarial sono la soluzione ecologica da scoprire e adottare in qualsiasi impianto di produzione della plastica che sceglie un intervento utile ed efficace, senza l’utilizzo di liquidi refrigeranti e senza diffusione di CO2.

raffrescatori evaporativi Aquarial saranno una delle novità di Plast 2015: la soluzione di aria fresca e pulita!

Aquarial

Numero 1 in Italia

Socaf, fondata nel 1982, e vincitrice del Premio Industria Felix 2018, che la riconosce come la Migliore Piccola impresa della provincia di Bergamo, è attiva da 15 anni anche nel settore del raffrescamento evaporativo con il marchio Aquarial, leader del settore. La consolidata esperienza di Aquarial è il punto di forza dell’azienda, oggi numero 1 in Italia per il raffrescamento evaporativo. Oltre 2.000 clienti soddisfatti, tra cui più di 700 per impianti di raffrescamento fissi distribuiti come evidenziato in mappa.